Ricette dal Mondo: da Sorrento…gli Gnocchi

  • 261

Gli gnocchi alla sorrentina sono una piatto tipico campano, nello specifico della costiera partenopea; è bene chiarire che ci sono più varianti, noi proveremo ad elencare uno dei metodi più tradizionali per la preparazione di questo piatto.

Difficoltà: Media

Tempo di preparazione: 2 ore circa

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg di patate gialle
  • 250g farina tipo “00”
  • 1 uovo intero
  • 150g parmigiano
  • 200g fiordilatte
  • basilico q.b.
  • sale q.b
  • pepe q.b.
  • noce moscata q.b.
  • ragù napoletano

Preparazione:

Adagiate le patate intere su una placca di acciaio, assicuratevi di aver messo del sale grosso alla base della placca, infornatele a 180°C in forno già preriscaldato.

Lasciatele cuocere per circa 40 minuti, controllate la cottura con l’aiuto di uno spiedino di legno. A cottura terminata, tirate fuori le patate dal forno, togliete accuratamente la buccia con l’aiuto di un coltellino ed, infine, schiacciatele in un apposito contenitore (non importa che sia di plastica o metallo, l’importante è che sia largo perchè dovrete lavorarci) lasciate raffreddare le patate schiacciate.

Aggiungete la farina, l’uovo intero ed un pizzico di sale ed amalgamate bene l’impasto fin quando non risulterà liscio e abbastanza umido, al termine lasciatelo riposare per 10 minuti, poi adagiatelo su un banco di lavoro e con l’aiuto di un coltello cominciate a tagliarlo letteralmente “a fette” abbastanza spesse.

Prendete una fetta alla volta e stendetele in modo da formare un cilindro, infine tagliare nella forma desiderata ed adagiate gli gnocchi un un vassoio leggermente infarinato.

gnocchi_ricotta

Cottura:

Prendete una pentola e riempitela d’acqua, aggiungete del sale e portatela ad ebollizione, calate gli gnocchi mantenendo la fiamma bassa e, da parte, riscaldate il ragù in una padella.

Prendete 6 tegamini di terracotta, una volta che gli gnocchi sono arrivati in superficie aspettare ancora 1 minuto e scolateli con l’aiuto di un ragno da cucina; porgeteli delicatamente all’interno della padella, mescolateli bene e amalgamate con parmigiano, pepe e basilico. Riempite i tegami con gli gnocchi e prima di infornarli aggiungete il fiordilatte, spolverateli ancora col parmigiano. Infornate a 180°C per circa 20 minuti, tirate fuori i tegami e servite dopo circa 5 minuti.

I consigli dello Chef:

  • è importante che l’impasto degli gnocchi sia omogeneo
  • in cottura, gli gnocchi non devono mai bollire in modo violento in modo tale da preservare il più possibile la forma data ed evitare il rischio che si sfaldino

Marcello De Stasio

Facebook comments

Website comments

Leave a Reply

Your Comment (Required)

Name (Required)

Email (Required)

Website